edifici ospedalieri

Torna al portfolio progetti: visualizza tutte le categorie

Ospedale Santa Maria del Carmine – Rovereto (TN)

~|icon_group~|elegant-themes~|solid

Committente

Provincia Autonoma di Trento
~|icon_pin_alt~|elegant-themes~|outline

Località

Ospedale Santa Maria del Carmine, corso Verona 4 – Rovereto
~|cube~|font-awesome~|solid

Volumetria

38.800 mc
~|crop~|material~|outline

Superficie

mq 2300 circa
~|icon_calendar~|elegant-themes~|outline

Anno di progettazione

1999

~|icon_building~|elegant-themes~|outline

Anno di costruzione

Completato 2008

Descrizione

 

La proposta progettuale prevedeva il potenziamento e l’ampliamento per fasi dell’area dei servizi di diagnosi e cura. La finalità del progetto è stata la riorganizzazione di tutta l’area filtro dell’ospedale, in particolare del pronto soccorso, del poliambulatorio e dei servizi di diagnosi e cura, attuando altresì la razionalizzazione degli accessi e dei percorsi interni ospedalieri. L’ampliamento si è inserito nello spazio interstiziale fra i due corpi di fabbrica esistenti, prolungandosi oltre il loro attuale sedime per creare un nuovo ingresso, funzionale sia al migliore smistamento dei flussi in entrata, sia a presentarsi come visibile punto di riferimento per l’accesso alla struttura ospedaliera.
La nuova struttura è stata realizzata con pilastri in acciaio e solai prefabbricati.
Contestualmente sono stati previsti lavori di ristrutturazione di alcune aree dell’attuale ospedale.
Il progetto si è completato con la realizzazione di due parcheggi pertinenziali, a nord e sud dell’ospedale, per complessivi 100 posti auto.

N~|icon_check~|elegant-themes~|outline

Servizi svolti

Progettazione definitiva ed esecutiva architettonica, strutturale, impiantistica, progettazione prevenzione incendi, direzione lavori .
l~|icon_pencil-edit~|elegant-themes~|outline

Progettazione

~|sitemap~|font-awesome~|solid

Direzione lavori

Click sulla foto per vedere tutta la gallery