«

»

OSPEDALE DI FIEMME A CAVALESE (TN)

COSTRUZIONE: anni ‘50

Progettazione e direzione lavori del nuovo complesso ospedaliero.

ampliamento e ristrutturazione: mc 14.000 – posti letto: 160 – ultimato nel 1980

Progettazione e direzione lavori dell’ampliamento e ristrutturazione del complesso ospedaliero riguardante la costruzione di un padiglione nel quale sono inseriti i seguenti servizi e reparti:

-        alloggio e mensa personale

-        degenze di medicina e chirurgia

-        infettivi

-        pediatria

-        poliambulatorio

-        pronto soccorso

-        radiologia

I lavori sono stati eseguiti in fasi successive nel periodo 1973-1980.

Ampliamento e ristrutturazione generale: mc 72.400 – posti letto: 124 – ultimato 2005 – 1° stralcio

L’intervento prevede la riorganizzazione dei reparti ospedalieri esistenti, adeguandoli ai nuovi standard strutturali, e l’ampliamento dell’ospedale, con l’inserimento di tre volumi edilizi ubicati ad est, ovest e sud. I volumi di ampliamento conterranno:

-      ampliamento est: sala riunioni, mensa, ambulatorio turistico, poliambulatorio e fisioterapia;

-      ampliamento ovest: emodialisi, reparto mortuario e depositi;

-      ampliamento sud: pronto soccorso, radiologia, T.A.C., reparto operatorio e studi medici.

Sul lato nord è previsto la realizzazione di un volume, sottostante l’ingresso principale, contenente le nuove centrali tecnologiche oltre ad un parcheggio interrato.